Inhalt

Zeitschrift Debatte Rights, Justice, Cultural Diversity: Dynamics of Legal Prote

Herausgegeben von: Thomas Duve
Massimo Meccarelli

Rights, Justice, Cultural Diversity: Dynamics of Legal Protection in Times of Transition

L’avvento della modernità giuridica ha posto il problema della tutela giuridica nell’innovativo formato della tutela dei diritti individuali; ma l’esperienza che ne è seguita, nel quadro di molteplici transizioni e passaggi storici, ha evidenziato insieme alla performatività anche i limiti di un tale dispositivo.

Nella fase attuale si avverte in modo sensibile la presenza uno scarto tra rappresentazione astratta di uno spazio di tutele modellato attraverso i diritti e la complessa realtà concreta. È facilmente constatabile ad esempio come sussistano ancora ampi (e lungi dall’essere ridotti) margini di esclusione dai diritti fondamentali e universali, pur solennemente proclamati in Carte costituzionali e in Trattati internazionali. Al contempo però si assiste ad un fenomeno di progressiva moltiplicazione di tali diritti, al fine di riconoscere e proteggere figure sempre più specifiche di libertà dell’individuo. Le stesse dinamiche di produzione sono cambiate, venendo valorizzato sempre più il momento giurisprudenziale, accanto al più tradizionale momento legislativo.

Appare dunque opportuno riflettere sul problema della tutela giuridica entro una prospettiva di analisi critica, capace di evidenziarne i regimi storici e di ricavarne una fenomenologia.

Si tratta di una indagine che richiede l’apertura di un dialogo della storia del diritto con le altre scienze giuridiche, così come con altri ambiti delle scienze sociali e umanistiche.

Proponiamo di individuare un campo di azione per questa indagine, prendendo come riferimento due categorie di incardinamento storico delle manifestazioni della tutela giuridica (i diritti; la giustizia) e tre profili di dinamizzazione dell’esperienza con riferimento al tempo (le fasi di transizione), allo spazio (la ibridazione delle culture giuridiche) e alla società (il rapporto tra dimensione giuridica e diversità culturali).

I saggi con cui presentiamo questa unità tematica sono nati dal Workshop “Rights, Justice, Cultural Diversity: Dynamics of Legal Protection in Times of Transition”, che si è svolto nel novembre 2013 a Frankfurt am Main il Max-Planck Institute for European Legal History, nel quadro del progetto LOWE “Außergerichtliche & gerichtliche Konfliklösung”. A partire da questi formuliamo l’invito e l’auspico alla prosecuzione di un dialogo.